Perchè arredare l’esterno casa? L’esterno casa non è un ambiente a sé stante ma una vera e propria estensione della casa. Esattamente come succedeva in passato, quando i pomeriggi tiepidi ci si sedeva nel cortile a chiacchierare o a ricamare, l’esterno casa viene vissuto appieno.

Rispetto ai tempi andati, oggi abbiamo a disposizione maggiori risorse per renderle l’esterno casa funzionale e per arredarlo con gusto e, soprattutto, per viverlo 12 mesi all’anno.

E cosi non ci limitiamo alle cene all’aperto nelle calde serate estive, ma possiamo permetterci di pranzare all’aperto anche quando piove o quando fa freddo, possiamo rilassarci nel nostro portico leggendo un libro e godendoci il panorama in tutte le stagioni.

I vantaggi di arredare l’esterno casa

Arredare l’esterno della propria casa presenta molti vantaggi, vediamone alcuni:

  • consente di vivere il proprio spazio esterno (terrazzo, balcone, portico, giardino) appieno
  • permette di godere dello spazio esterno 12 mesi l’anno indipendentemente dalle condizioni climatiche
  • rende la casa più grande, talvolta raddoppiandola
  • ci consente di essere a contatto con l’esterno quindi di vedere il panorama, essere a contatto con la natura e di non avere l’idea di essere chiusi in casa

Come arredare esterno casa

Le case moderne sono generalmente caratterizzate da grandi porte finestre che si affacciano direttamente su giardini, terrazzi, porticati. Ecco che proprio in queste aree vengono allestiti degli spazi funzionali e di relax che permettono di vivere l’esterno casa ben 4 stagioni.

Anche in pochi metri è possibile creare un’area che consenta di vivere la casa anche nei suoi spazi esterni, che permetta quindi di creare delle zone relax, delle zone funzionali (dove, ad esempio, si può cucinare), delle aree giochi.

Stile arredo esterno casa

Sono tantissime le possibilità e le combinazioni che abbiamo a disposizione per arredare gli spazi esterni alla nostra casa. In base allo stile di arredo della propria casa ed al contesto in cui è collocata, anche l’esterno può essere arredato con mobili moderni, con uno stile shabby, o country. La scelta più azzeccata è sempre quella di mantenere lo stile di arredo dell’interno cosicché l’idea di continuità sia ancora più marcata.

L’esterno della casa, anche in base alle dimensioni, può essere arredato con divanetti da esterno, tavoli e sedie, credenze, sdraie, luci e complementi di arredo. Tutto dipende dalla destinazione che si vuole dare all’area esterna: può trattarsi di una zona pranzo con tavolo sedie, oppure di una zona relax allestita con divanetti e sdraie, o, ancora di un’area dedicata al gioco.

Molto importante la scelta della pavimentazione che, in alcuni casi, rispecchia quello che è il pavimento di casa, con le ovvie distinzioni dovute alla collocazione esterna. E molto importante la scelta dei dettagli e dei complementi di arredo: tende, lanterne, vasi, fioriere, tessili.

Tutto deve rispecchiare lo stile dell’arredamento della vostra casa ed essere contestualizzato nell’ambiente dove è inserito.

Il camino da esterno

Una soluzione per vivere appieno l’area esterna, terrazzo, giardino o portico è quella di inserire il camino da esterno. Il camino rappresenta un elemento di arredo in grado di fungere da protagonista nell’ambiente. Oltre all’indiscusso lato funzionale, che è quello di scaldare, il camino arreda e crea quella atmosfera tipica che solo il camino sa conferire.

Esattamente come per l’interno anche i camini da esterno riscaldano l’ambiente, donano tepore e regalano quell’atmosfera che è impossibile non amare. La sua funzione principale, quella di scaldare l’ambiente, lo rende un elemento indispensabile nell’area esterna che si vuole vivere a 360 gradi per 12 mesi l’anno.

Nella scelta del camino da esterno, o da giardino si può optare per diverse soluzioni che consentono di decidere forma, grandezza, tipologia di camino e stile del camino da esterno. E cosi, esattamente come avviene per mobili e complementi di arredo, anche il camino da esterno rispecchierà esattamente lo stile che intendete realizzare per il vostro esterno casa.

Il camino da esterno è l‘elemento che fa la differenza e che permette di vivere l’area esterna anche nelle giornate più fredde. Oggi sono disponibili dei camini moderni e di design in grado, da soli, di arredare e dare personalità ad un ambiente, interno od esterno che sia.

Rendete dunque la vostra area esterna vivibile tutto l’anno: arredatela con la stessa cura con cui avete arredato la vostra casa ed otterrete una casa più grande, più aperta, più vivibile dove interno ed esterno sono un tutt’uno e dove potrete prendere un caffè in terrazzo godendovi il panorama anche in pieno inverno.

Leave a Reply

Your email address will not be published.